Bambini

Biodanza® per Bambini

Cos’è e a cosa serve

Cos’è Biodanza e perché può rivelarsi efficace per aiutare il bambino a superare particolari momenti di sensibilità e ad esprimere al meglio se stesso?
Biodanza® deve il suo nome al termine greco biòs e viene anche chiamata “danza della vita”. Nacque nei primi anni ’60 in Cile ad opera dello psicologo, antropologo e, ancor prima, insegnante elementare, Rolando Toro Araneda, il quale nel 1965 iniziò a sperimentare l’uso della danza con alcuni pazienti in cura presso la clinica psichiatrica dell’Università pontificia di Santiago del Cile. Notando i numerosi benefici che questi esercizi portavano all’individuo, provò a sperimentarli anche su soggetti sani, creando un metodo fondato sulle scienze umane e sulla biologia, alla cui base sta la Gestalt musica- movimento-emozione.
Biodanza® su passi ben precisi o movimenti strutturati come avviene per altre discipline motorie, ma consente a ogni singolo individuo di esprimersi in modo naturale e spontaneo. La danza accompagnata dalla musica, dal ritmo e dalla melodia, aiuta il bambino a esprimere i propri moti interiori, muovendosi in armonia nello spazio senza prevaricare, in allegria e tranquillità.
Il lavoro che Biodanza® compie, oltre a migliorare la coordinazione motoria di genetici di ogni soggetto, e nei bambini in particolare: risulta praticabile anche con bambini piccoli, in quanto non si basa ciascun individuo, consiste nello stimolare i talenti, nonché i potenziali la Vitalità, che consente loro di comprendere quando muoversi e quando rimanere fermi, stimolandone l’autoregolazione alle proprie sensazioni.
Nel corso delle varie sessioni di Biodanza®, che si tengono sempre in gruppo, l’insegnante propone degli esercizi strutturati che vertono sulla triade:

Musica: fa da stimolo e spinge a esternare le emozioni
Movimento: permette al corpo di entrare in azione
Vivencia: consente di stare nel qui ed ora con la massima presenza
I vari tipi di esercizio proposti – individuali, a coppie, in gruppo – includono ad
autoregolazione e danze di coordinazione.
L’utilizzo del gioco associato alla musica permette un’armonizzazione psicomotorio-affettiva che porta il bambino a una maggior serenità e a una consapevolezza dei propri bisogni e di quelli degli altri, migliorandone il tono muscolare e riducendone le tensioni, anche a livello emotivo. Con Biodanza® anche il bambino più “chiuso” può “aprirsi”, acquisendo così un maggior senso di fiducia in se stesso e nell’altro.
La presenza del gruppo consente infatti a ciascun bambino di sperimentare diverse modalità di relazione con l’altro, quindi di confrontarsi, di conoscere e conoscersi, esprimendo il proprio sentire attraverso il linguaggio corporeo, che è universale, con gioia ed entusiasmo.
Per crescere insieme in armonia.

About Sue
Ha incontrato Biodanza nel 2007 ed è stato subito Amore!
Dopo anni di pratica regolare, nel 2013 decide di frequentare la Scuola di Formazione per
Operatori di Biodanza presso la Scuola di Biodanza® SRT-IBF del Triveneto, con sede a
Padova, e si titola nel settembre del 2017 con la tesi (monografia) Biodanza: un percorso
verso l’Armonia dell’Essere.
Negli anni ha frequentato stage e workshop in Italia e all’estero con didatti di fama
internazionale, tra cui Ricardo Toro Duran, Rolando Toro Acuña, Marcelo Toro, Augusto
Madalena, Maite Bernardelle, Guilomme Husson, Cristina Beraldo, Mili Pelli, Myrthes
Gonzales e Birgit Mütze.
Parallelamente al suo impegno nella conduzione di corsi rivolti agli adulti, sviluppa un
interesse nell’area educativa dell’età scolare e prescolare, specializzandosi con la didatta e
psicopedagogista venezuelana Monica Turco – Centro Studi Biodanza® di Bologna – in
Biodanza® per Bambini e Adolescenti.
Attualmente sta completando l’estensione Biodanza® e Voce con il medico e didatta
brasiliano, nonché presidente dell’IBF – International Biocentric Foundation, Sérgio Cruz.

Come partecipare:

Consulta il calendario del sito per sapere quando sarà il prossimo appuntamento: clicca qui

 

====================================================================================================================================================

 

Emanuela Groaz

ZUMBA KIDS

Destinatari del progetto: bambini delle elementari

Cos’è Zumba Kids?

Zumba kids è un programma ideato per i bambini nel quale gli stessi possono scatenarsi al ritmo della loro musica preferita. Qui si integrano movimenti su misura per bambini basati sulle coreografie originali di Zumba, vengono semplificati i passi, strutturati giochi, attività ed elementi di esplorazione culturale. Quest’attività contribuisce a sviluppare uno stile di vita sano ed a integrare il fitness nella vita dei bambini in maniera naturale rendendo gli esercizi divertenti. Le lezioni contengono elementi importanti per lo sviluppo infantile quali la leadership, il rispetto, il lavoro di gruppo, la fiducia in se stessi, l’autostima e la memoria, la creatività e la coordinazione, la sensibilità culturale.

Finalità

Le finalità del progetto sono le seguenti:

  • svolgere attività motoria attraverso balli con musica dal ritmo coinvolgente orecchiabile e divertente, proveniente da varie culture;
  • conoscere le potenzialità del proprio corpo ed esprimersi attraverso esso;
  • socializzare con i pari aiutandoli a credere di più in se stessi;
  • adottare uno stile di vita sano e corretto;
  • sviluppare la creatività e la fantasia;
  • stimolare il lavoro di squadra e il rispetto;
  • migliorare la coordinazione, il controllo dei movimenti, l’equilibrio, la lateralità, la coordinazione oculo-manuale, l’organizzazione dello spazio.

Svolgimento del progetto

Il progetto si svolgerà il pomeriggio in orario post scolastico una volta in settimana. La lezione dura circa 1 ora. Potranno essere organizzati gruppi diversi in base all’età dei bambini partecipanti.

 

Come partecipare:

Consulta il calendario del sito per sapere quando sarà il prossimo appuntamento: clicca qui