danza orientale

danza del ventre
descrizione

Il termine danza orientale indica la danza classica che si è sviluppata nelle corti principesche del medioriente e ne esistono numerosi stili che si differenziano in base alla provenienza geografica e alla musica che li caratterizza.

Questa danza ha origini antichissime, che risalgono alla costituzione delle prime civiltà: i movimenti rotatori e sinuosi di questa danza richiamano gli antichi culti della fertilità, come quello della “Dea Madre”.

Gli uomini erano consapevoli che tutto ciò che muoveva la vita era legato alla riproduzione, alla nascita, al ciclo delle stagioni, alla natura. Per questo, molti degli stili di questa danza sono legati strettamente alla femminilità e venivano praticati esclusivamente dalle donne.

Con l’evoluzione, la danza inizia a essere un elemento ricorrente nella vita dell’uomo, e, oltre ad accompagnare riti di preghiera, inizia ad accompagnare momenti di aggregazione, comunicazione, svago e rappresentazione del quotidiano.

giorni ed orari

attività sospesa

gli istruttori

attività sospesa

iscriviti

Compila con i tuoi dati il modulo di iscrizione, verrai contattato da un responsabile dell’associazione per la conferma. Grazie.

Privacy Policy

14 + 9 =